Cerco Incontri Occasionali su Bacheca senza Tabù

Mantova, Annuncio del 12 ottobre 2016

foto: Cerco Incontri Occasionali su Bacheca senza Tabù

Giovanna, 40 anni

Donna quarantenne in cerca di incontri occasionali per sesso sfrenato. Il mio annuncio potrebbe finire con questa frase, ma credo che meriti un approfondimento per fare capire a chi mi contatterà chi sono, e soprattutto perché cerco questo. Alle soglie dei quarantanni con 3 storie importanti archiviate, non certo per colpa mia, sento dentro di me il "sacro fuoco" del sesso ancora ardere incessantemente.

Lo sento quando gli uomini per strada mi guardano con gli occhi eccitati, lo sento quando sotto la doccia la mia mano scorre sul mio corpo per fermarsi sulla piccola fessura del piacere, lo sento quando la notte desidero il caldo abbraccio di un uomo accanto a me. Purtroppo la vita non mi ha riservato la fortuna che merito, un uomo geloso, uno violento e uno che mi ha resa cornuta, tutto ha contribuito a far passare dentro di me la voglia di avere una "relazione seria". Ancora piacente, con un bel fisico tenuto in forma con innumerevoli ore di palestra, e con un alimentazione attenta e bilanciata, sono sicura di poter "rimorchiare" in qualsiasi momento della giornata. Di solito indosso jeans abbastanza attillati in maniera da poter esaltare il mio culetto da molte donne invidiato, un push up per onorare le mie piccole tette, e un filo di trucco che non fa altro che sottolineare la mia bocca carnosa e abbastanza turgida.

Cerco "incontri occasionali" a base sessuale, incontri che mi possano soddisfare corporalmente ma che non portino in dote problemi sentimentali di sorta. Meglio per questo se a rispondere a queste righe sia un uomo fidanzato o sposato, il legame impedirebbe qualsiasi innamoramento e lascerebbe libera solamente la "voglia carnale" di cui abbisogno. Essendo senza legami non avrei problemi ad ospitare presso la mia abitazione del centro cittadino, lì tra un sorso di vino e uno spuntino, le nostre lingue si allaccerebbero per esplorare la nostra pelle, lasciando su di essa un sottile velo di saliva che non avrebbe altro scopo se non quello di esasperare l’eccitazione, che in quel momento sarebbe massima.

Potremmo poi trasferirci nella mia piccola camera da letto, su quel materasso che tante volte mi ha visto passare la notte da sola, daremmo sfogo alle nostre fantasie, fantasie che dovranno necessariamente passare per quel sesso anale di cui sono innamorata. Sentire il cazzo del mio compagno di gioco farsi strada all’interno del mio buchino, forzandolo e riempendo il mio corpo, avvertire all’interno quel movimento alquanto godurioso di "va e vieni" che a volte riesce anche fornire quel piacere vaginale che porta all’orgasmo, assumere la posizione a "pecora" che già da sola stimola la mia fantasia, tutto contribuirebbe a farmi arrivare alle soglie di quel piacere di cui il mio corpo necessita. Non escludo di far finire la serata con un magnifico pompino, attività nella quale negli anni sono diventata esperta.

Mi piace guardare negli occhi il mio compagno di gioco, mentre la mia lingua scorre sul bigolo di carne, creare il "contatto visivo" in quei momenti è qualcosa che da sempre ricerco, e che non fa altro che stringere quel legame di complicità che sta alla base di una attività sessuale soddisfacente, senza complicità non c’è piacere, ed è proprio quel piacere che io con questo annuncio ricerco, un piacere che spero presto di trovare, per potermi lasciare alle spalle le decine di ditalini, di cui il mio corpo si è ormai stancata.


© 2017 IncontriTeca.com, tutti i diritti riservati. Sito per adulti, vietata la navigazione ai minori di 18 anni.
Cookie / Termini d'uso / Privacy / Blog / Rimozione Annuncio