Porca Amatoriale cerca Uomo Maturo

Messina, Annuncio del 19 ottobre 2015

foto: Porca Amatoriale cerca Uomo Maturo

Valentina, 28 anni

Sono una studentessa universitaria alla ricerca di un uomo maturo per fare sesso. Chi mi ha scopata mi ha descritto come una porca amatoriale perché, scopo senza avere alcun interesse se non quello di godere. Eppure, il mio fresco corpo ben proporzionato e la mia bellezza, potrebbero essere sfruttate differentemente se solo lo volessi e rendermi se non ricca, almeno benestante. Sarebbe sufficiente vendermi come escort mettendo degli annunci ma è una cosa che non mi va di fare e non per vetusti moralismi. La mia filosofia è quella che il sesso, in ogni sua sfaccettatura, deve essere vissuto solo per il piacere di agguantare più orgasmi possibili e, per questa ragione, non ho limiti nel farlo ma solo in modo gratuito e con chi scelgo.

Alta un metro e settanta e con un peso di meno di sessanta chili, il mio fisico è ben proporzionato con una seconda di petto e con una 42 di taglia. I miei lunghi capelli neri, incorniciano un faccino sbarazzino dove si evidenziano due occhi sognanti e delle labbra ben disegnate e pronte a succhiarti il cazzo. La condizione è quella di avere un partner occasione che sia un uomo maturo. Non sono alla ricerca del bello e del classico bamboccio atletico nonostante l’età che giochi ancora a fare il ragazzino; voglio solo uomini che hanno esperienza da vendere e che sanno come far godere una donna vogliosa.

Che poi abbiano un poco di pancetta e le maniglie dell’amore a me non interessa; l’unica pretesa che impongo è quella che devono essere dotati di una vera e propria nerchia nodosa che faccia intuire quanto sia stata usata in passato. Voglio un uomo maturo che si dedichi a preliminari che siano l’aperitivo prima del godere. Amo essere solleticata, succhiata, sentirmi penetrata da una lingua curiosa che sappia come fare ad arte il sesso orale. Desidero confrontarmi con un signore che possa infilarmi un dito nel culo mentre mi sta penetrando dolcemente prima che gli chieda di incularmi in modo selvaggio, dove io seduta sopra il suo cazzo, vado a muovermi freneticamente senza affaticarlo.

Le mie esperienze passate sono state tutte soddisfacenti perché ho incontrato uomini maturi che non avevano nessuna inibizione nello scoparmi in qualsiasi modo e, spesso, anche in luoghi non propriamente intimi. Una volta, ricordo che incontrai un elegante signore che venne vestito di tutto punto e che volli trascinare nel parcheggio di un ipermercato. Qui, dopo essere scesi dalla macchina, l’ho portato in un angolo del parcheggio dove mi sono alzata la minigonna scostando le mutandine da un lato per poi, infilare la mia mano dentro la patta per estrarre un cazzo voglioso che mi sono infilata dentro la fica. L’uomo appariva imbarazzato ma l’eccitazione non gli permetteva di smettere a sbattermi in modo forsennato. Per mia fortuna, non soffriva di eiaculazione precoce, tutt’altro e fu necessario dopo essere venuta tre volte, inginocchiarmi davanti a lui per fargli un pompino che lo facesse venire. Succhiare quel cazzo dall’aria vissuta è stato qualcosa di estremamente eccitante perché fatto in un luogo all’aperto dove, i nostri movimenti non erano di certo, passati inosservati.

In un’altra occasione, avevo concordato per errore, un appuntamento con due uomini che mi sono trovata ad attendermi nello stesso luogo. Senza alcun imbarazzo e dal momento che ci dovevamo solo incontrare per scopare, proposi ai due uomini maturi, se gli andasse di scoparmi insieme. Uno dei due non esitò ad accettare mentre l’altro, ebbe un attimo di titubanza ma finì per accettare. Mi trovai a godere come una porcona mentre uno dei due mi inculava a sangue mentre, a pecorina, stavo spampinando l’altro. Poi, i due cambiarono di posto e mentre succhiavo quello che mi aveva preso il culo, l’altro si dilettava a scoparmi. Immersa in un oceano di caldo sperma dei due, fui così insaziabile che a forza di succhiare il cazzo di uno questo gli ritornò duro. Mi offersi a lui nuovamente mentre il secondo si stava tirando un segone per farselo tornare duro e, una volta ben eccitato, decise di incularmi mentre stavo già scopando.
Un’altra esperienza la vissi con un uomo maturo che venne insieme a sua moglie, una porca da medaglia d’oro. Scopavo il marito mentre succhiavo la ficona pelosa della moglie che sbrodolava incessantemente prima che fosse lei a leccarmi la fichetta mentre ero intenta a spompinare il cazzone di suo marito che venne sulla bocca di entrambe facendoci incominciare una sorta di passaggio del suo sperma da una lingua all’altra.

Se sei uomo maturo in cerca di una porca amatoriale, contattami e ti soddisferò in pieno!


© 2017 IncontriTeca.com, tutti i diritti riservati. Sito per adulti, vietata la navigazione ai minori di 18 anni.
Cookie / Termini d'uso / Privacy / Blog / Rimozione Annuncio