Donna Sposata cerca Uomo molto Bravo a Letto

Sondrio, Annuncio del 27 gennaio 2016


Cinzia, 30 anni

Donna sposata, donna a frustrata e donna annoiata e poco soddisfatta: questa sono io, Cinzia, ragazza ancora giovane e piacente in grado di farvi provare delle grandi emozioni.

Sono una ragazza di trent'anni, dai lunghi capelli neri, occhi neri e volto da porcellina, che ha sposato Nicola e posso dire che, mio marito, è tutt'altro che perfetto.
Quando torna da lavoro dal porto non ha voglia di fare nulla e quando lavora la notte, io mi annoio talmente tanto da rimanere sveglia.

Sono una ragazza alta 1,60, con una seconda di seno e soprattutto con una bocca carnosa e vogliosa; inoltre, ho gli occhi scuri ed un fisico da far paura.
Il mio culo è sodo e piccolo, nonché stretto: mi piace quando mi viene strizzato e morsicato dall'uomo col quale vorrei scopare, visto che mio marito Nicola mi trascura parecchio da diverso tempo a questa parte.

Praticamente sono vergine: con lui ho scopato solo cinque volte, differenziate da diversi mesi e questo non fa altro che rendermi maggiormente nervosa ed isterica.
A volte mi accorgo che sono insopportabile: quando una donna non viene scopata non si diverte e quando una donna non si diverte sono guai.
Diciamo che la mia fica è molto calda e soprattutto in attesa di un vero uomo che sappia giocarci: non cerco un ragazzo che sia bello come un attore o come una divinità, ma uno che sappia scopare veramente bene e che mi lasci distesa nel letto stanchissima dopo che ho perso tutti i miei liquidi ed ho goduto come una porcellina.

Amo quando mi viene fatto il culo: a molte questa pratica potrebbe non essere di gradimento, ma quando mi sento sodomizzata godo veramente tanto, soprattutto se vengo toccata nella fica mentre mi scopano il culo.
Questa pratica deve essere anticipata da una leccata alle natiche e al buchetto: la lingua del mio partner deve entrarmi dentro e deve farmi gridare, nonché provare tutte quelle emozioni che non assaporo da diverso tempo.
Proseguo col dire che, chi mi vuole scopare, potrà venire la notte a casa mia: mio marito esce verso le dieci e torna quasi sempre alle sei del mattino, quindi abbiamo diverse ore per divertirci.

E per divertimento, intendo io che godo col mio partner che a letto ci sappia fare: mi piace essere presa di forza e sbattuta, ovvero vorrei che il mio partner mi spogliasse, mi buttasse nel letto ed iniziasse a scoparmi con grande violenza, facendomi urlare tantissimo.
Non sono molto amante dei preliminari: mi piace scopare diverse volte consecutive senza perdere tempo e sentire il calore di un uomo che mi entra dentro e che mi fa gridare tantissimo.

Voglio semplicemente poter riprovare quelle belle sensazioni di piacere che invadono il mio corpo.
Se volete, potrete anche leccarmela prima di sbattermi: più godo e più sono felice, soprattutto se raggiungo l'orgasmo e rimango sdraiata nel letto per diverso tempo a riprendere fiato.
Voglio solo che il mio uomo sia bravissimo a letto: il mio corpo sarà tutto suo e potrà trombarmi come vuole, nelle calde lenzuola del mio letto che, assieme a lui, prenderanno fuoco, vista la violenza e la passione del rapporto che consumeremmo assieme a casa mia.


© 2017 IncontriTeca.com, tutti i diritti riservati. Sito per adulti, vietata la navigazione ai minori di 18 anni.
Cookie / Termini d'uso / Privacy / Blog / Rimozione Annuncio